Alessandro
Gretter
Nato a Trento nel 1973, ottiene una laurea in Economia Politica (Trento) e una Magistrale in Economia Ambientale (Siena, Facoltà “Richard Goodwin”). Ha trascorso un periodo presso la Durham University (Regno Unito) nei dipartimenti di Geografia ed Economia durante l’Erasmus. Studente di Dottorato in Geografia presso l'Università di Innsbruck sul tema “Socio-economic effects of multi-level dwelling in Alps”. Dal 1998 al 2001 ha lavorato per la Provincia Autonoma di Trento nel Dipartimento Agricoltura e, successivamente, nel Dipartimento Affari Finanziari nella gestione delle azioni per le politiche rurali.

Da gennaio 2001 ha collaborato con il Centro di Ecologia Alpina nel settore dell'Ecologia Umana partecipando a vari progetti internazionali e sviluppando azioni sui territori alpini (in particolare “RECITE – Learning Sustainability”, “Euromountains”; “RETV – European Network of Village Tourism” ). Nel periodo 2006-2007 ha collaborato con la Provincia Autonoma di Trento per l’implementazione della Legge Provinciale sul Governo del Territorio (LP 7/2005). E' iscritto all’Ordine dei Giornalisti dal 2004. Dal 2011 collabora al Team di Comunicazione del Centro Ricerca ed Innovazione, occupandosi in particolare della gestione di eventi e di rapporti con istituzioni e territorio.

Collabora con la Dirigente ed il Team di Granting per la creazione di partnership di ricerca e nella redazione di proposte progettuali nell’ambito delle attività internazionali della Fondazione (con particolare riferimento a quelle del contesto alpino). In questo ambito da luglio 2016 partecipa ai lavori dell'Action Group n. 7 "Connettività" della Macrostrategia Alpina (EUSALP). Nel 2011 è stato responsabile dell'Area Programma di Dottorato, ambito in cui ha successivamente lavorato anche negli anni dal 2012 al 2014 ricoprendo anche il ruolo di Segretario del Consorzio GMPF e della FIRST. Dal 2017 coordina per FEM varie iniziative nell’ambito della Macrostrategia per le Aree Alpine (EUSALP) e della EIT Climate KIC. In particolare è leader del progetto SATURN (System and sustainable Approach to virTuous interaction of Urban and Rural LaNdscapes.
venerdì 28 Febbraio 2020 / ore 09:00 - 10:15
Palazzo Geremia, Salone di Rappresentanza
CONNETTIVITÀ ECOLOGICA E SOCIALE PER UNA CITTÀ RESILIENTE
Intervengono
Marco Ciolli, docente di Ecologia applicata Università di Trento
Sara Favargiotti, docente di Architettura del paesaggio Università di Trento
Francesca Forno, docente di Scienze sociali Università di Trento
In dialogo con rappresentanti del Comune di Trento, del Comune di Pergine Valsugana e della Comunità Rotaliana-Königsberg
Conduce
Alessandro Gretter, coordinatore del progetto di ricerca "SATURN" EIT Climate-KIC FEM-Fondazione Edmund Mach