Carlo
Marini
Laureatosi in Economia Politica all’Università Bocconi di Milano, Carlo dopo una prima esperienza come ricercatore presso la Fondazione ENI “Enrico Mattei” - dove studia l’applicazione dei modelli di teoria dei giochi applicati alle negoziazioni in campo ambientale – consegue l’MBA presso la Rotterdam School of Management.

Nel 1996 entra nel Gruppo UniCredit dove matura un’esperienza di oltre 20 anni principalmente nel segmento Corporate e Investment Banking sia in Italia che a livello Europeo. Tra le prime attività svolte è utile ricordare che, in qualità di Responsabile del Marketing Corporate, tra il 1998 e il 2000 ha promosso l’adesione del Gruppo UniCredit alla UNEP Financial Initiative e del protocollo di collaborazione con il Ministero dell’Ambiente nell’ambito del quale sono stati lanciati alcuni servizi finanziari dedicati a supportare le PMI italiane nell’adozione di standard ambientali evoluti (certificazione ISO 14001 e EMAS).

Contestualmente, in collaborazione con la controllata Pioneer ha promosso lo sviluppo della prima linea di Fondi Etici con focus principale sulle tematiche ambientali. Dal 2005 al 2010 è stato Responsabile del Corporate e Investment Banking per la Central and Eastern Europe, successivamente Vice Direttore Generale di UniCredit Leasing con delega sulle partecipate internazionali ricoprendo incarichi di Board Member in numerose Banche e Società di Leasing del Gruppo.

Dal 2015 ha incominciato ad avvicinarsi al mondo del Fintech italiano, investendo in Epic Sim di cui è stato per 3 anni Consigliere di Amministrazione. Dal 2017 ha avviato la propria società di Advisory – Keda srl – che supporta le PMI italiane nell’ottimizzazione della propria finanza tramite il ricorso al Fintech nonché le famiglie imprenditoriali nei percorsi di valorizzazione della propria azienda promuovendo operazioni di M&A e/o l’apertura a Private Equity.
sabato 29 Febbraio 2020 / ore 16:30 - 17:45
Fondazione Bruno Kessler, Aula Grande
GREEN BOND E OLTRE: QUALI STRUMENTI PER LE PMI
Intervengono
Luca Bagato, head of sales fixed income and ETFs, Borsa Italiana
Carlo Marini, fondatore e amministratore delegato Keda
Conduce
Marcello Zacché, caporedattore economia Il Giornale