Francesco
Spennati
Dopo il conseguimento della laurea in Ingegneria per l'ambiente e il territorio e successivamente del PhD in biotecnologie ambientali, con una cotutela tra l'Università Autonoma di Barcellona e l'Università degli studi di Firenze, nel 2018 viene assunto dal Consorzio di depurazione Cuoio-Depur per coordinare i progetti di ricerca interni e co-finanziati (http://www.cuoiodepur.it/progetti/).

Autore di 10 pubblicazioni scientifiche, ha partecipato a progetti di ricerca nazionali ed internazionali su tematiche congruenti all’area della depurazione dei reflui civili e industriali.
sabato 29 Febbraio 2020 / ore 16:30 - 17:45
Palazzo di Sociologia, Aula Kessler
LA GESTIONE RESPONSABILE DELLA RISORSA IDRICA: IL CASO DEI DISTRETTI CONCIARI
Intervengono
Marco Gottardo, consulente scientifico Medio Chiampo servizio idrico integrato
Andrea Pellizzari, consigliere delegato Acque del Chiampo
Francesco Spennati, coordinatore aziendale R&S Consorzio Cuoiodepur
Conduce
Diana Cavalcoli, giornalista Nuvola del Lavoro-Corriere della Sera