Leonardo
Becchetti
Ha conseguito il Master of Science alla London School of Economics e il PhD ad Oxford. Ordinario di Economia politica , direttore del Master MESCI in cooperazione internazionale e del corso biennale European Economy and Business Law presso l’Università Tor Vergata. Leonardo Becchetti è autore di circa 450 lavori di ricerca tra pubblicazioni e working paper e di numerosi volumi divulgativi come “Neuroscettici” Rizzoli, “Sette passi per capire l’economia (Minimum fax), “Il mercato siamo noi” (Bruno Mondadori) “Wikieconomia” Il Mulino. E’ tra i primi 82 economisti nel mondo come numero di pagine pubblicate su riviste scientifiche, 12simo nella sezione di “economia della felicità e 42simo in quella su “social capital e social norms” (dati mondiali REPEC su 52067 iscritti al ranking mondiale a Gennaio 2018). E’ editorialista di Avvenire, blogger di Repubblica.it. Per nove anni è stato presidente del Comitato etico della Banca Popolare Etica. Ha fondato Next, una rete multistakeholder che mette assieme sindacati, banche, imprese ong sui temi della cittadinanza attiva e della costruzione di capitale sociale sui territori. E’ attualmente presidente del comitato Etico di Etica sgr.
sabato 2 marzo 2019 / ore 15:00 - 16:15
Palazzo di Sociologia, Aula Kessler
Terzo settore, una fabbrica di capitale sociale?
Intervengono
Leonardo Becchetti, economista e docente di economia politica, Università Tor Vergata di Roma
Alessandro Invernizzi, presidente onorario Lurisia
Modera
Elisabetta Soglio, responsabile Buone Notizie-Corriere della Sera