Sergio
Anzelini

Nato a Trento il 3 aprile 1966, diplomato al Liceo Scientifico Galilei di Trento.


Nel 1987 entra in servizio presso la Banca di Trento e Bolzano dove rimane fino al 1998 conseguendo la nomina a funzionario procuratore e direttore di filiale. Nel 1998 passa alla allora Cassa Rurale di Villazzano, poi Cassa Rurale di Trento, con l’incarico di procuratore e direttore della filiale di Gardolo. Successivamente assume il coordinamento delle filiali della zona nord di Trento.


Nel 2006, seguendo la propensione al rapporto con le imprese, passa alle dipendenze di Confidi Trento, il confidi del settore industria. Ne assume la direzione nel 2007 portando a termine anche la fusione con Terfidi, il confidi del terziario, ed il percorso di iscrizione all’elenco degli Intermediari Vigilati. Nel 2014 lascia l’incarico per passare alla libera professione come consulente.


Nel 2015 la giunta provinciale lo nomina Consigliere Delegato di Trentino Sviluppo, società della quale è Presidente da giugno 2018.

venerdì 1 marzo 2019 / ore 11:00 - 12:45
Palazzo Paolo Prodi (Dipartimento di Lettere), Auditorium
Cerimonia di inaugurazione / Competere, innovare, includere: la green economy tra local e global
Saluti istituzionali
Alessandro Andreatta, sindaco di Trento
Sergio Anzelini, presidente Trentino Sviluppo
Michele Lanzinger, direttore MUSE-Museo delle Scienze
Intervengono
Antonio Calabrò, vicepresidente Assolombarda, autore del libro “L’impresa riformista” (Egea)
Paolo Collini, rettore Università di Trento
Ermete Realacci, presidente Fondazione Symbola
Andrea Segrè, presidente Fondazione Edmund Mach
Conduce
Elisabetta Soglio, responsabile Buone Notizie-Corriere della Sera