Stefan
Marchioro
Di nazionalità italo-tedesca, nato a Ebikon in Svizzera nel 1962, Stefan Marchioro si è laureato in Scienze Politiche presso l’Università degli Studi di Padova con 110 e lode con una tesi sugli “Aspetti giuridici del termalismo nella Regione Veneto”. Dopo una breve parentesi nel settore della sanità e degli enti locali durante la quale ha frequentato corsi di specializzazione presso l’Università Bocconi di Milano, l’ISAPREL e il CUOA, dal 1990 si è occupato ininterrottamente di turismo ricoprendo fino al 2012 il ruolo di direttore delle Aziende di Promozione Turistica di Padova, Terme Euganee, Rovigo, Vicenza e di Turismo Padova Terme Euganee, azienda speciale della Provincia di Padova.

È stato responsabile del Comitato Tecnico-Scientifico di un progetto I.S.I.- L.N. 212/92 Ministero Attività Produttive per lo sviluppo turistico in Romania, membro del Comitato Tecnico dell’Associazione Nazionale “Città del Vulcano”, ha collaborato al progetto Agri.Net del “Centro Studi e Formazione Villa Montesca” di Città di Castello ed è stato consulente dell’Assessorato al Turismo della Regione Veneto per i nuovi turismi.

Attualmente è funzionario della Direzione Turismo della stessa Regione Veneto dove si occupa di progetti territoriali e governance del turismo. Nel 2016 ha partecipato in rappresentanza della Regione del Veneto ai lavori per l’elaborazione del Piano Strategico di Sviluppo del Turismo in Italia coordinato dal MIBACT ed è stato uno degli editor del Piano. Dal settembre 2016 designato come uno dei tre esperti delle Regioni nel Gruppo di Lavoro Stato-Regioni per lo sviluppo degli strumenti e delle infrastrutture digitali per il Turismo in Italia. Nel 2018 ha contribuito all’elaborazione del Piano Strategico del Turismo regionale Veneto.

Dal 2018 è componente dell'Advisory Board della BTO di Firenze. Dal 2003 collabora con l’Università degli Studi di Padova ed attualmente è professore a contratto di Economia Applicata al Turismo del corso di laurea in Progettazione e Gestione del Turismo Culturale, membro del Comitato Ordinatore e docente del Master in Design dell’offerta turistica. È stato anche docente a contratto di Sociologia del Turismo del Commercio Internazionale e di Economia e Marketing del Turismo presso il CIELS – Scuola Superiore per Mediatori Linguistici di Padova e di Geografia del turismo presso l’Università Ca’ Foscari di Venezia.

Dall’ottobre 2017 è componente del Comitato Scientifico del CISET (Centro Internazionale di Studi sull’Economia Turistica) dell’Università Ca’ Foscari di Venezia Al tema della governance del settore turistico e ai temi del destination management e destination marketing ha dedicato numerose pubblicazioni.
venerdì 28 Febbraio 2020 / ore 15:00 - 16:15
Regione Trentino-Alto Adige, Sala di Rappresentanza
ICT E BIG DATA AL SERVIZIO DEL TURISMO SOSTENIBILE
Intervengono
Rodolfo Baggio, docente di Strategie digitali per il turismo Università Bocconi
Stefan Marchioro, direzione Turismo Regione del Veneto
Francesco Tapinassi, direttore scientifico BTO-Buy Tourism Online Firenze
Conduce
Martha Friel, docente di Management del turismo Università IULM