venerdì 10 Giugno 2022 / ore 18:00 - 19:15
— Palazzo Soragna, Sala Conferenze
Strada Ponte Caprazucca, 6a, Parma, PR, Italia
L’AUTOMOBILE DI DOMANI SARÀ CIRCOLARE
Introducono
Katerina Marozava, SCNO Sustainability Manager in Deloitte
Monica Palumbo, partner Deloitte Sustainability Services
Intervengono
Armando Cipelli, sindaco Le Village by Crédit Agricole Parma
Vincenzo Colla, assessore allo sviluppo economico e green economy, lavoro, formazione Regione Emilia-Romagna
Paola Fabbri, docente di Scienza e Tecnologia dei Materiali Università di Bologna
Roberto Pavin, chief financial officer Sirmax Group
Conduce
Marco Panara, giornalista La Repubblica Affari & Finanza

Può un’automobile essere realizzata con componenti in plastica riciclata? La domanda può sembrare una provocazione, ma nasconde in sé una verità: il mercato dell’automotive vuole essere sostenibile e per questo chiede sempre più spesso una componentistica sostenibile, prodotta in tutto o in parte con materiali riciclati. Non siamo lontani dall’applicazione di questa tendenza, se pensiamo che già oggi la plastica post-consumo nobilitata, cioè arricchita di proprietà che la rendono resistente e performante quanto la plastica vergine, viene utilizzata per produrre componenti strutturali e non, che risiedono all’interno delle nostre autovetture. Lo sa bene Sirmax Group, che ha sviluppato un portafoglio green di materiali termoplastici per l’automotive in grado di garantire qualità al pari della plastica vergine e le stesse performance meccaniche, ma con una comprovata e misurabile diminuzione delle emissioni di anidride carbonica. Tutto questo è reso possibile anche grazie alla condivisione e all’unione di eccellenze territoriali che tra Veneto e Emilia Romagna sviluppano ricerca e innovazione per la mobilità sostenibile del futuro.

Evento a cura di Sirmax