— Viale America 104
56025, Pontedera (PI)
Revet

Revet raccoglie, seleziona e prepara per il riciclo gli imballaggi di plastica, vetro, alluminio, acciaio e tetrapak differenziati dai cittadini toscani. Inoltre ricicla direttamente la componente poliolefinica estratta dalla raccolta differenziata degli imballaggi in plastica. L’industria del riciclo e l’economia circolare trovano dunque in Revet il punto di riferimento dell’Italia centrale, l’unica azienda che chiude la filiera di riciclo delle plastiche miste gestendo direttamente ogni passaggio, dalla raccolta alla stampa di nuovi manufatti. Gli investimenti dell’ultimo triennio – 31 milioni di euro che hanno consentito di revampare gli impianti di selezione migliorandone le performance e di realizzare la seconda linea di riciclo che ha permesso di triplicare la capacità produttiva – saranno consolidati dagli ulteriori 34 milioni di investimenti previsti nel piano industriale 2023-2025, che vedrà la realizzazione di una terza linea di riciclo, nuovi stoccaggi e un’area dedicata anche alla gestione di rifiuti plastici non domestici. Ciò consentirà a Revet di raggiungere già nel 2025 l’obiettivo di riciclo del 65% degli imballaggi plastici, che l’Europa traguarda al 2035.